Uovo al tegamino con olio EVO cremoso e gustoso, la ricetta

Uovo al tegamino con olio EVO cremoso e gustoso, la ricetta

L’uovo al tegamino con olio EVO è un piatto semplice ma delizioso che celebra la bontà degli ingredienti freschi e di alta qualità. Scopri la ricetta!

Questo piatto, conosciuto anche come uovo all’occhio di bue, è un classico della cucina italiana e rappresenta un’opzione versatile per colazioni, brunch, pranzi leggeri o cene veloci. L’uso dell’olio EVO non solo esalta il sapore dell’uovo, ma aggiunge anche un tocco di raffinatezza grazie alle sue note fruttate e piccanti.

L’uovo, preparato in questa maniera con olio EVO, è una ricetta semplice ma straordinariamente gustosa, che esalta la purezza e la qualità degli ingredienti italiani. Perfetto per ogni momento della giornata, questo piatto rappresenta un equilibrio perfetto tra semplicità e raffinatezza.

Ingredienti

  • Erbe aromatiche fresche (es. prezzemolo, basilico, timo), oppure il nostro condimento
  • 2 uova fresche
  • Sale fino: q.b.
  • Pepe nero macinato fresco: q.b.
  • Pane casereccio: 2 fette (opzionale)

Porzioni: 2 persone

Tempo di preparazione: 10/12 minuti

Come preparare un uovo al tegamino con olio EVO

Versiamo due cucchiai di olio EVO nel tegame e scaldiamo a fuoco medio. L’olio deve essere caldo ma non fumante, per evitare di bruciare e alterare il suo sapore.

Rompiamo le uova una alla volta in una ciotola separata per assicurarci che il tuorlo rimanga intatto. Versiamo delicatamente le uova nel tegame con l’olio caldo. Il bianco dell’uovo inizierà a solidificarsi immediatamente.

Cuociamo a fuoco medio. Per un uovo al tegamino perfetto, il bianco deve essere completamente cotto mentre il tuorlo deve rimanere morbido e cremoso.

Aggiungiamo un pizzico di sale fino al bianco dell’uovo. Il sale sul bianco si diffonderà più uniformemente. Maciniamo del pepe nero fresco direttamente sull’uovo per un tocco di piccantezza. Se desideriamo, possiamo aggiungere delle erbe aromatiche fresche come prezzemolo tritato, basilico o timo per un ulteriore strato di sapore. È possibile utilizzare anche uno dei condimenti di Olio Trevi.

Possiamo accompagnare l’uovo con delle fette di pane casereccio tostato. Il pane assorbirà l’olio EVO e i succhi dell’uovo, rendendo ogni boccone una delizia.

Per una versione più ricca, possiamo aggiungere del formaggio grattugiato come Parmigiano Reggiano o Pecorino Romano, oppure aggiungere aceto balsamico, peperoncino o verdure.

Storia dell’uovo al tegamino

L’uovo al tegamino ha radici profonde nella tradizione culinaria italiana. Questo piatto, semplice nella sua essenza, è stato un pilastro delle colazioni contadine, grazie alla facilità di preparazione e alla disponibilità degli ingredienti.

Con il tempo, è diventato una presenza costante nelle case italiane, apprezzato per la sua versatilità e il suo valore nutrizionale. L’aggiunta di olio extravergine di oliva è una pratica che risale all’antichità, quando l’olio veniva utilizzato non solo per il suo sapore, ma anche per le sue proprietà benefiche.

Lascia un commento