SOLO PER POCHI GIORNI "OLIO EVO FAMIGLIA NON FILTRATO (bott. 1 lt) " AD UN PREZZO SPECIALE!!!!*Fino ad esaurimento scorte.

Ignora

Pappardelle al sugo di chiodini: un piatto fresco e saporito

Pappardelle al sugo di chiodini: un piatto fresco e saporito

Le Pappardelle al Sugo di Chiodini sono un piatto tradizionale che unisce la morbidezza delle pappardelle e la ricchezza dei funghi chiodini: ecco la ricetta!

Questo primo piatto è condito con un delizioso sugo preparato con funghi freschi, aglio, rosmarino e Parmigiano Reggiano.

I funghi chiodini, con il loro sapore aromatico e terroso, si sposano perfettamente con la consistenza avvolgente delle pappardelle. Il rosmarino aggiunge un tocco di profumo e il Parmigiano Reggiano grattugiato completa il piatto con il suo gusto cremoso e salato.

Le Pappardelle al Sugo di Chiodini sono ideali per un pranzo o una cena ricca di sapori autentici. Questo piatto rappresenta un’eccellente scelta per gli amanti dei funghi e della cucina italiana tradizionale. Preparalo e lasciati conquistare dalla sua bontà!

Gli ingredienti per le pappardelle al sugo di chiodini

Tempo di preparazione: 10 minuti 

Tempo di cottura: 20 minuti 

Tempo totale: 30 minuti

Kcal: 420 kcal

Porzioni: 4 porzioni

Come preparare le pappardelle al sugo di chiodini

Pulisci delicatamente i funghi chiodini con un panno umido e tagliali a fette sottili.

In una padella capiente, scalda l’olio extravergine di oliva a fuoco medio. Aggiungi gli spicchi di aglio sbucciati e schiacciati e il rametto di rosmarino.

Quando l’aglio inizia a dorarsi leggermente, aggiungi i funghi chiodini e cuoci per circa 8-10 minuti, finché i funghi si ammorbidiscono e rilasciano il loro liquido.

Mentre i funghi cuociono, porta a ebollizione abbondante acqua salata in una pentola per cuocere la pasta. Aggiungi le Pappardelle all’uovo “La pasta di Trevi” nell’acqua bollente e cuoci seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, fino a che sono al dente.

Scola le pappardelle al dente e trasferiscile nella padella con i funghi chiodini. Aggiungi un po’ di acqua di cottura della pasta per amalgamare il sugo.

Mantieni il fuoco medio e manteca la pasta con il sugo, mescolando delicatamente per alcuni minuti, in modo che si amalgami bene.

Aggiusta di sale e pepe secondo il tuo gusto. Servi le pappardelle al sugo di chiodini ben calde, spolverizzando con abbondante Parmigiano Reggiano grattugiato.

Lascia un commento