SOLO PER POCHI GIORNI "OLIO EVO FAMIGLIA NON FILTRATO (bott. 1 lt) " AD UN PREZZO SPECIALE!!!!*Fino ad esaurimento scorte.

Ignora

Cicerchiata, la ricetta del dolce della tradizione

Cicerchiata, la ricetta del dolce della tradizione

La Cicerchiata è un dolce tipico del Carnevale italiano, diffuso in molte regioni del paese tra cui Abruzzo, Umbria, Molise e Marche. 

Questo dolce è composto da piccoli pezzi di pasta fritta immersi in uno sciroppo di miele profumato all’arancia. La sua forma conica o a cerchio richiama le feste e le tradizioni carnevalesche.

Preparare la cicerchiata è un momento di condivisione e allegria, poiché solitamente viene realizzata in compagnia di amici e parenti. 

Questo dolce rappresenta una vera dolcezza autentica, un simbolo del Carnevale italiano che porta con sé la gioia e la tradizione di una festa tanto amata.

Quali ingredienti servono per preparare la cicerchiata?

Per lo Sciroppo:

Per la Pasta:

  • 400 g di farina 00
  • 3 uova
  • 50 g di burro fuso
  • 50 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • Pizzico di sale

Per la Finitura:

  • Zucchero a velo q.b.

Tempo totale: circa 1 ora

Come preparare la cicerchiata?

In una ciotola grande, unisci la farina, le uova, il burro fuso, lo zucchero, il lievito per dolci, la scorza grattugiata di limone e il pizzico di sale. Mescola gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo.

Trasferisci l’impasto su una superficie leggermente infarinata e lavoralo con le mani per alcuni minuti, fino a quando sarà liscio ed elastico.

Dividi l’impasto in piccole porzioni e forma dei piccoli bastoncini o palline delle dimensioni di una noce.

Scalda abbondante olio vegetale in una pentola a bordi alti. Quando l’olio raggiunge la temperatura di 170°C, friggi i pezzi di pasta finché saranno dorati e croccanti. Scolali su carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.

Prepara lo sciroppo mettendo il miele Millefiori, la scorza grattugiata di arancia e il liquore all’anice (se desiderato) in una pentola. Riscalda a fuoco medio-basso fino a quando il miele si sarà sciolto e lo sciroppo avrà raggiunto una consistenza leggermente densa.

Aggiungi i pezzi di pasta fritta nello sciroppo, mescolando delicatamente per ricoprirli completamente.

Trasferisci la cicerchiata su un piatto da portata o su un vassoio e forma un cono o una forma a cerchio. Spolvera la cicerchiata con zucchero a velo e lasciala raffreddare completamente prima di servirla.

Commenti: 2

  • Daniel

    mi manderesti le ricette?

    • ILENIA VENANZI

      Per lo Sciroppo: 300 g di miele Millefiori Scorza grattugiata di 1 arancia 1 cucchiaio di liquore all'anice (facoltativo) Per la Pasta: 400 g di farina 00 3 uova 50 g di burro fuso 50 g di zucchero 1 cucchiaino di lievito per dolci Scorza grattugiata di 1 limone Pizzico di sale Per la Finitura: Zucchero a velo q.b. Tempo totale: circa 1 ora Come preparare la cicerchiata? In una ciotola grande, unisci la farina, le uova, il burro fuso, lo zucchero, il lievito per dolci, la scorza grattugiata di limone e il pizzico di sale. Mescola gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo. Trasferisci l'impasto su una superficie leggermente infarinata e lavoralo con le mani per alcuni minuti, fino a quando sarà liscio ed elastico. Dividi l'impasto in piccole porzioni e forma dei piccoli bastoncini o palline delle dimensioni di una noce. Scalda abbondante olio vegetale in una pentola a bordi alti. Quando l'olio raggiunge la temperatura di 170°C, friggi i pezzi di pasta finché saranno dorati e croccanti. Scolali su carta assorbente per eliminare l'eccesso di olio. Prepara lo sciroppo mettendo il miele Millefiori, la scorza grattugiata di arancia e il liquore all'anice (se desiderato) in una pentola. Riscalda a fuoco medio-basso fino a quando il miele si sarà sciolto e lo sciroppo avrà raggiunto una consistenza leggermente densa. Aggiungi i pezzi di pasta fritta nello sciroppo, mescolando delicatamente per ricoprirli completamente. Trasferisci la cicerchiata su un piatto da portata o su un vassoio e forma un cono o una forma a cerchio. Spolvera la cicerchiata con zucchero a velo e lasciala raffreddare completamente prima di servirla.

Lascia un commento